Il 17 aprile è la giornata mondiale di lotta contadina

Come ogni anno dal 2001, Altragricoltura vi aderisce; quest’anno, con LiberiAgricoltori dedichiamo la settimana di iniziative ai troppi che nelle campagne italiane sono morti per la crisi
 

Altragricoltura e LiberiAgricoltori aderiscono all’appello di Via Campesina internazionale aggiungendosi a centinaia di organizzazioni contadine e di società civile in tutto il mondo e chiamano le realtà italiane che si battono contro la crisi rurale e per il diritto alla terra, al lavoro ed al cibo a mobilitarsi.

In questi anni hanno raccontato e continuano a raccontare ai cittadini ed agli agricoltori la favola di un agroalimentare italiano felice, “locomotiva” di una ripresa economica che nessuno di noi continua a vedere. Abbiamo il dovere di smascherare la menzogna utile solo agli speculatori ed alla falsa coscienza di governanti e sindacati agricoli ormai compromessi, raccontando la verità che è sotto i nostri occhi: una crisi senza precedenti dei nostri agricoltori sempre più in difficoltà per il crollo dei pressi al campo, un uso della risorsa pubblica che non va ai produttori ma a ingrassare la speculazione finanziaria e la burocrazia, il tentativo di trasformare i nostri agricoltori in servi della gleba e cottimisti con operazioni di agropirateria come nel caso del Grano Cappelli, la perdita di diritti per i lavoratori e per i cittadini consumatori.
Dedichiamo questa settimana di mobilitazione dal 16 al 23 aprile ai troppi che nelle campagne italiane non ce l’hanno fatta in questi anni, alle famiglie degli agricoltori che hanno conosciuto il dramma del suicidio come è accaduto nei giorni scorsi a Giovanni Viola a Vittoria, ai braccianti morti per la fatica e lo sfruttamento imposto dalla speculazione e dal trust commerciale nei campi, a quanti sono stati vittima di incidenti sul lavoro per le dure condizioni in cui siamo costretti a lavorare.

Nel sito di Altragricoltura alle pagine: www.altragricoltura.net/17aprile il testo dell’appello, le adesioni, il modulo per aderire, il programma delle iniziative internazionali e delle nostre a partire da quella centrale di Acate (Sicilia) martedi 17 aprile alle ore 18,30 che può essere seguita in diretta streaming sulla Radio Perlaterra all’indirizzo www.radio.perlaterra.net

Si esce dalla crisi sconfiggendo il modello che la ha prodotta e costruendo la Sovranità Alimentare.
Prepariamo la Costituente per la Riforma dell’Agroalimentare Italiano – Roma 23 maggio 2018 Città dell’Altra Economia

 

Firma l'appello di Via Campesina

Vedi l'agenda delle iniziative in Italia

Movimento Riscatto

 
INIZIATIVE